Studio Prasedi - Amministrazione condominiale e consulenza immobiliare a Vimercate Studio Prasedi - Amministrazione condominiale e consulenza immobiliare a Vimercate - Amministratore di condominio in provincia di Monza Brianza http://www.studioprasedi.it/ <![CDATA[Confedilizia; «No a un registro di amministratori»]]><![CDATA[Difficile recuperare le somme distratte dall’amministratore disonesto: meglio prevenire]]><![CDATA[Tasi coniugi separati e condominio: ecco chi paga]]><![CDATA[A chi debbano essere addebitate (fra parte acquirente e parte alienante) le spese per ristrutturazio]]><![CDATA[QUANTO GUADAGNANO GLI AMMINISTRATORI DI CONDOMINIO IN ITALIA?]]><![CDATA[I bonus del 50 e 65% fanno crescere l'offerta di mutui per ristrutturare: sono passati dal 4 al ]]><![CDATA[Bollo a 100 euro sui conti correnti condominiali]]><![CDATA[Bonus edilizi, arriva la proroga]]><![CDATA[Punto della situazione sulle caldaie]]> 100 1 Generatori alimentati a gas, metano o Gpl 10 < P < 100 4 P > 100 2 Impianti con macchine frigorifere/ pompe di calore Macchine frigorifere e/o pompe di calore a compressione di vapore ad azionamento elettrico e macchine frigorifere e/o pompe di calore ad assorbimento a fiamma diretta 12 < P < 100 4 P > 100 2 Pompe di calore a compressione di vapore azionate da motore endotermico P > 12 4 Pompe di calore ad assorbimento alimentate da energia termica P > 12 2 Impianti alimentati da teleriscaldamento Sottostazione di scambio termico da rete a utenza P > 10 4 Impianti cogenerativi Microgenerazione Pel < 50 4 Unità cogenerative Pel>50 2 P - Potenza termica utile nominale. Pel - Potenza elettrica nominale. (1) I limiti degli intervalli sono riferiti alla potenza utile nominale complessiva dei generatori e delle macchine frigorifere che servono lo stesso impianto. Anche rispetto alle figure dei tecnici addetti alle ispezioni si stabiliscono precise regole e, in particolare, questi dovranno essere diversi da quelli coinvolti nella progettazione, installazione e manutenzione degli impianti termici e devono disporre necessariamente di conoscenze tecniche, professionali e normative. I soggetti responsabili dell’impianto Per quanto concerne i soggetti responsabili dell’esercizio, della conduzione, del controllo e della manutenzione degli impianti termici per la climatizzazione invernale ed estiva, il regolamento stabilisce che, nel rispetto delle disposizioni di legge in materia di efficienza energetica, questi sono identificati con il responsabile dell’impianto (nei condomini è identificato nell’amministratore), il quale può, tuttavia, delegare a un terzo (tabella 2). TABELLA 2 Nozione e identificazione del “terzo responsabile”. Quando ricorre tale figura Generalmente l’esercizio e la manutenzione degli impianti termici sono affidati direttamente al proprietario, o per esso a un terzo definito “terzo responsabile”, nel momento in cui un privato, un amministratore di condominio, o il proprietario dell’impianto termico decide di delegare l’esercizio e la manutenzione del proprio impianto. Caratteristiche Il terzo responsabile è un soggetto che deve essere in possesso di determinate capacità tecniche, economiche e organizzative. Compiti Al terzo responsabile sono affidate la manutenzione e la conduzione della centrale termica. La delega al terzo responsabile non è consentita nel caso di singole unità immobiliari residenziali in cui il generatore o i generatori non siano installati in locale tecnico esclusivamente dedicato. L’affidamento a un terzo, relativamente ai complessi condominiali, può avvenire su delibera dell’assemblea con un contratto scritto e il soggetto incaricato sarà responsabile del mancato rispetto delle norme. Tuttavia, possono presentarsi due casi relativi all’affidamento a terzi dell’impianto e cioè che: - l’impianto non sia a norma già prima dell’incarico al terzo; - l’impianto non sia mantenuto a norma per l’intera durata del contratto. Entrambe le opzioni sono oggetto, tra l’altro, della nuova normativa prevista dalla Riforma del condominio in vigore dal 18 giugno scorso. Vediamo i dettagli nella tabella 3. TABELLA 3 Affidamento dell’impianto al terzo responsabile. Impianto non conforme già prima dell’affidamento al terzo responsabile Affidamento al terzo La delega al terzo responsabile deve espressamente prevedere l’incarico di messa a norma dell’impianto quale prerogativa all’affidamento dello stesso. Cosa prevede la riforma del condominio (legge 220/2012) - In caso di interventi di manutenzione straordinaria, deve prevedersi obbligatoriamente un fondo di pari importo per la copertura del costo totale delle opere; - in caso di mancata costituzione del fondo, l’amministratore non può stipulare il contratto di affidamento al terzo responsabile e dovrà mantenere su se stesso la responsabilità dell’impianto; - l’amministratore può trasferire la responsabilità ai propri condomini con un decreto ingiuntivo immediatamente esecutivo. Impianto che richiede interventi manutentivi o di messa a norma non previsti prima della stipula del contratto di affidamento al terzo responsabile Affidamento al terzo Il terzo è tenuto comunque a eseguire, previa comunicazione, tutti gli interventi necessari per il corretto funzionamento dell’impianto, la massima efficienza dello stesso e il rispetto delle norme e delle prescrizioni di legge previste. Cosa prevede la riforma del condominio (legge 220/2012) - Il terzo responsabile è tenuto a comunicare all’amministratore per iscritto la necessità di interventi manutentivi o di messa a norma dell’impianto; - l’amministratore convoca l’assemblea per deliberare e autorizzare gli interventi necessari al corretto funzionamento dell’impianto; - la decisione dovrà essere deliberata entro 10 giorni dall’avvenuta comunicazione all’amministratore, previa costituzione del fondo a copertura degli interventi necessari; - in mancanza della copertura finanziaria, la delega al terzo responsabile decade e lo stesso è tenuto a darne comunicazione alla regione (o provincia autonoma) esplicitandone anche le motivazioni; - la regione analizza il caso ed emana le sanzioni. Fonte: Sole 24 Ore]]><![CDATA[Crisi nei Condomini]]><![CDATA[In condominio morosità al 22%]]><![CDATA[Aggiornamento mutui -]]><![CDATA[Proroga per le detrazioni fiscali sugli immobili]]><![CDATA[Caldaie in Condominio sempre col camino sul tetto]]><![CDATA[Redditometro: valutazioni in merito]]><![CDATA[APE (Attestato di prestazione energetica)]]><![CDATA[Riqualificazione energetica]]><![CDATA[Le spese del costruttore devono essere pagate dal costruttore]]><![CDATA[Bollette luce e gas, la differenza che non ti aspetti]]><![CDATA[Acquisto per usucapione]]><![CDATA[Ritenute su prestazioni effettuate nei confronti dei condomini]]><![CDATA[Locazione e diniego del rinnovo alla prima scadenza: il locatore non deve provare la necessit&agra]]><![CDATA[Nuove regole per gli impianti di riscaldamento e raffrescamento]]><![CDATA[Ritorna la solidarietà dei condòmini]]><![CDATA[Animali in casa]]><![CDATA[Condizionatori]]><![CDATA[Mediazione]]><![CDATA[Vimercate, molestava le alunne nei bagni Arrestato bidello per violenza sessuale]]><![CDATA[Offerta di lavoro]]><![CDATA[Nuovo Codice del Condominio]]><![CDATA[Novità sul censimento amianto]]><![CDATA[www.studioprasedi.it: un successo annunciato]]><![CDATA[Italia peggior Paese europeo per carico fiscale sulle aziende. Pesa la tassazione sul lavoro]]><![CDATA[Interferenze 4G-digitale terrestre: almeno 700 mila abitazioni in Italia avranno problemi all'ante]]><![CDATA[Dichiarazione Imu, 90 giorni in più: la presentazione entro il 4 febbraio 2013]]><![CDATA[Imu: saldo entro il 17 dicembre.]]><![CDATA[Riforma del Condominio]]><![CDATA[Gli amministratori e la Posta Elettronica Certificata]]><![CDATA[Il Decreto Sviluppo è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 147 del 26 Giugno 2012]]><![CDATA[Dati chiari per l'ok al bilancio]]><![CDATA[Amministratore, diploma obbligatorio]]><![CDATA[Cambio d'uso più agevole per le cose comuni (di Eugenio Antonio Correale - Centro Studi A]]><![CDATA[Assemblea, dopo 70 anni certezze sul quorum]]><![CDATA[Ok della Camera: condominio più trasparente (28 settembre 2012) Tratto dal Sole 24 Ore]]><![CDATA[Meno detrazioni Irpef per chi sceglie la cedolare ( 4 ottobre 2012) Tratto dal Sole 24 Ore]]><![CDATA[Contributi Enel a chi ristruttura (4 ottobre 2012)]]><![CDATA[Le case vacanza non sfuggono al calo dei prezzi. Tratto da Sole 24 ore]]><![CDATA[Crollo dei mutui per la casa: -47%]]><![CDATA[Detrazione 50% per ristrutturazione edilizia]]><![CDATA[Bonus del 36% valido senza ricevuta]]><![CDATA[Sconto fiscale 36%]]><![CDATA[Proroga 55% per il 2012]]><![CDATA[Delibera Regionale Lombardia 30 novembre 2011]]><![CDATA[Ampliamento Staff]]><![CDATA[Ampliamento organico Studio Prasedi]]><![CDATA[Convenzioni per i clienti dello Studio Prasedi]]><![CDATA[Nuova sede Studio Prasedi]]><![CDATA[Convegno "Efficienza energetica per gli amministratori condominiali"]]><![CDATA[Nuova sede Studio Prasedi]]><![CDATA[Joint venture Studio Prasedi- Prasedi Real Estate Srl]]><![CDATA[Brochure di presentazione Studio Prasedi]]><![CDATA[Nuovo Servizio On Line Studio Prasedi]]>